Sempre più connessi ma sempre più soli, non è un film ma la realtà delle cose.

I dati del Censis, hanno rilevato come gli italiani si muovono nel mondo dei media, della tecnologia e degli stili di vita nella nostra società attuale.

Quando ormai il mondo sembra affrontare di petto, senza troppi problemi, il digitale, scopriamo invece che, nelle case degli italiani ben il 97,1% possiede almeno una televisione.

Per vedere cosa ne penso della tv leggete il mio articolo “Più computer e meno televisione“.

Questo va contro la cifra del computer in famiglia che si presenta con un 48,1%.

I telefoni cellulari ormai dominano la nostra vita con una percentuale altissima, 95%; mentre il tablet rimane fisso in una zona bassa con un 26,4%.

La connessione internet, in vista anche di wireless negli spazi pubblici permette di colmare quelle tariffe che ancora prevedono pochi GB dilagando ormai ovunque.

A livello di linea ADSL il 49,6% ha una connessione a banda larga, questo, come spiega chiaramente il Censis, è un dato piuttosto variabile sia nelle zone, che nelle famiglie, infatti nel sud, e nelle famiglie a basso reddito, questa spesa non è compresa e non è inserita nel gruppo familiare.

Parliamo di bambini, con dati che, a me personalmente, non piacciono per nulla: i bambini che vanno dai 4 ai 10 anni hanno sempre più smartphone in mano (17,6%). Il 32,7% usa il tablet mentre, tra dispositivi e pc, il totale di minori con questa fascia di età connessa ad internet è il 49,2%.

Ho già parlato di bambini nel mio articolo “Social e bambini”.

Al di fuori di queste cifre che potete vedere dettagliatamente nel comunicato ufficiale, un dato è certo: siamo sempre più connessi ma siamo sempre più soli, di fronte al nostro piccolo schermo del telefono cellulare.

Abbandoniamo le interazioni in prima persona per digitare messaggi su messaggi senza mai vedere fisicamente il nostro interlocutore e, se anche lo facciamo, abbiamo il telefono che non ci abbandona.

Lo dice il Censis?

Può darsi, ma la realtà è proprio sotto i vostri occhi senza bisogno di prendere dati alla mano.

Felicidad

Lascia un commento